· 0/6 anni

 

La Torre di Babele

Laboratori e giochi in lingua straniera (inglese, francese, tedesco, spagnolo) condotti da esperti madrelingua.

 

· 6/15 anni

 

CineLab - Animazione video     (guarda video realizzati)

Ciclo di incontri laboratoriali improntati sulla conoscenza apprendimento ed esecuzione delle tecniche di animazione video (classica, passo uno, 2D, 3D) col fine di realizzare un video di animazione. Installazione del set, realizzazione personaggi, riprese, montaggio.

 

La Torre di Babele

Laboratori e giochi in lingua straniera (inglese, francese, tedesco, spagnolo) condotti da esperti madrelingua.

 

Ambarabà CD Cocò

Laboratorio manual/verbivoro animato e musicato per avvicinare i bambini al gioco di e con le parole attraverso la sonorità e i ritmi delle filastrocche, mediante l’aiuto di animali marionetta costruiti da loro. La struttura è quella di un gioco dove la musica e il canto dal vivo lo trasformano in alcune sue parti in uno spettacolo interattivo.

 

Strumenti musicali con oggetti di recupero

Laboratorio di costruzione di strumenti musicali con l'utilizzo di materiale ed oggetti di rcupero. Possibilità di integrare anche con laboratorio musicale che prevede l'utilizzo degli strumenti realizzati.

 

Ri-creazione

Laboratori di riciclo creativo: Riciclaggio creativo, Il giocattolo semplice, Mostridraulici, ecc.

 

Libroggetto

Laboratorio che ha come scopo quello di far avvicinare i bambini al libro partendo dalla fascinazione che lo stesso può avere se ne viene rivisto, mutato e stravolto l'aspetto esteriore ed estetico.

 

Leggere? Un gioco (da) per ragazzi

Ciclo di giochi-incontri rivolti alle scuole per sensibilizzare e stimolare la lettura.

 

 

· dai 16

 

CineFab - Animazione video     (guarda video realizzati)

Ciclo di incontri laboratoriali improntati sulla conoscenza apprendimento ed esecuzione delle tecniche di animazione video (classica, passo uno, 2D, 3D) col fine di realizzare un video di animazione. Installazione del set, realizzazione personaggi, riprese, montaggio.

 

La Torre di Babele

Laboratori e giochi in lingua straniera (inglese, francese, tedesco, spagnolo) condotti da esperti madrelingua.

 

AbeceDIARIO di una Città

Laboratorio che ha l’obiettivo di stimolare la creatività acquisendo conoscenze architettoniche e urbanistiche della propria città. Visita della città, ricerca dell’”alfabeto cittadino”, percorso fotografico e grafico/pittorico.

Eventuale mostra finale e pubblicazione libro/catalogo.

 

Ri-creazione

Laboratori di riciclo creativo: Riciclaggio creativo, Il giocattolo semplice, Mostridraulici, ecc.

 

Libroggetto

Laboratorio che ha come scopo quello di far avvicinare i bambini al libro partendo dalla fascinazione che lo stesso può avere se ne viene rivisto, mutato e stravolto l'aspetto esteriore ed estetico.

 

· Genitori

 

Oggi legge il papà

Ciclo di incontri-laboratorio rivolto a neo-papà di bambini in età 0/3 anni finalizzato alla sensibilizzazione ed all’approccio alla lettura di libri ai propri figli.

Laboratori e Didattica

 

La Torre di BabeleLe lingue sono un mucchio! - 2015-16

 

Un nuovo spazio a Russi dove imparare o migliorare le competenze linguistiche.
I metodi che caratterizzano gli esperti madrelingua si basano sulla participazione attiva (percorsi non formali o scolastici, adattati ad ogni età e bisogno), utilizzando giochi, laboratori, musica, film, teatro, attività in full-immersion e simulazione di situazioni concrete in inglese, tedesco, francese, spagnolo.

CineLabLaboratori di cinema d'animazione - Nuovo

Laboratori con set di ripresa e montaggio per la realizzazione di film corti di animazione in "stop-motion".

Laboratori "brevi" (uno / due incontri): un assaggio di cinema d’animazione, per apprendere le basi della realizzazione di film in stop motion.

Laboratori "lunghi" (a partire da cinque  incontri): iniziazione al linguaggio cinematografico, (scrittura del soggetto, creazione dei personnaggi e delle scenografie, riprese, montaggio e sonorizzazione).

-Animaset: set permanente, aperto e partecipato, che accoglie il pubblico invitandolo ad intervenire nella realizzazione del film che si sta creando

 

 
 
 

CRE estivi

 

Il bambino deve essere il protagonista attivo del processo educativo. Per questo diamo importanza a:

-Socialità: intesa come sviluppo di legami di appartenenza, cura della relazioni interpersonali, fiducia negli altri;

-Senso civico: inteso come sviluppo della partecipazione attiva alla vita democratica, responsabilità, solidarietà, conoscenza e fiducia nelle regole condivise;

-Autonomia: intesa specialmente come diritto al gioco, alla ricerca e autodeterminazione della propria identità personale.

 

Durante il CRE, vengono proposti laboratori artistici ed espressivi, decisivi per l’integrazione tra tutti i partecipanti, condotti da figure esperte, come “luoghi del fare” che sviluppano le capacità artistiche e manuali, favorendo una situazione dove tutti si possono esprimere. Altrettanta importanza è riservata alle attività motorie e sportive come occasione per scoprire nuove pratiche con un approccio ludico, oltre allo sviluppo delle proprie capacità motorie. In occasione del “cerchio” sono discusse ed accettate proposte degli stessi bambini sulle tipologie e l’organizzazione delle attività.

Viene dato spazio al gioco libero e organizzato all’aperto, così come sono rispettati i momenti di lettura, di riposo e di svago, oltre alla possibilità di muoversi a piedi nel paese. Sono previste possibili uscite sul territorio, per favorire il contatto con la natura e scoprire il patrimonio artistico e culturale.

Ad ogni fine turno è previsto un momento di condivisione tra bambini, genitori e personale educativo.

 

La prima esperienza è stata fatta a Longastrino in collaborazione con i Comuni di Alfonsine (Ra) ed Argenta (Fe) da giugno ad agosto 2016 (vedi foto). Bellissima esperienza per noi e per i tanti bambini che hanno partecipato, arricchita anche dalla presenza di una dolcissima bambina che sfortunatamente è nata non vedente.